Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI COPPE    

Borgo San Donnino, parola torna indré: niente Noce si va a Salso!

Rivoluzione non solo per il Campo? Son due le parole "mancate". Tito Cavalieri fa fuori Mister Cecchini e il DG Faroldi e chiama Mister Montanini!

Mansospia - Tutto sembrava fatto tra Ati Noceto/Fraore e Borgo San Donnino, ma ieri, le cose son cambiate e ora pare che i fidentini, estromessi dal Ballotta a favore della Fidentina (Eccellenza) e del Fidenza (Prima Categoria), abbiano deciso di andare a giocare a Salso come due anni fa.

Una decisione che mette nei casini l' ATI di Noceto/Fraore che per accontentare ancora per un altro anno la Società di Fidenza ha rifiutato proprio l'altro giorno (articolo) la proposta del Lentigione che avrebbe portato al Noce, nientemeno che la Serie D.

Ora potrebbe darsi che i contatti tra Lentigione e Gestori del Noce possano riprendere, ma noi non ci giureremmo, poiché il 12 luglio, termine per presentare il campo all'atto dell'iscrizione, è proprio dietro l'angolo.

La mossa del Borgo San Donnino la si deve o la si dovrebbe, secondo le nostri fonti, al neo DS Tito Cavalieri che avrebbe convinto il Presidente Luca Magni a emigrare in quel di Salso.

Da notare che la gestione dello Stadio di Salso, è la medesima del Ballotta e quindi alla fine è poi quella gestione che ha mandato il Borgo San Donnino a cercarsi un campo in giro per la provincia.

Portare soldi a chi ti ha “cacciato”? A pera axi!!

Come stiano le cose sul fatto che il Borgo San Donnino, nonostante sia iscritto alla Promozione non giochi al Ballotta, mentre ci gioca il Fidenza che partecipa alla Prima Categoria, è storia che andremo a spiegare a breve, perchè se son vere le prime indiscrezioni, è storia tanto  bella e succosa, che non può non essere raccontata! Questo è poco ma sicuro!

Tornando a bomba sulla decisione di Tito Cavalieri e del Presidente Magni, c'è da dire che il DG Faroldi sembra non essere affatto d'accordo con questa decisione e si mormora, che lunedì potrebbero arrivare le sue dimissioni se non si “tornerà” a giocare al Noce di Noceto.

Ormai c'è poco da aspettare, visto che da Salso confermano e visto anche che ieri sera al Torneo dei Comuni tutti ne parlavano; come c'è poco da dire anche sul fatto “dell'esonero” prima del corso d'opera (cioè adesso), di mister Cecchini a favore di Mister Montanini.

Quel Mister Montanini che dopo aver retrocesso (secondo noi) il Fidenza dalla D (crollò e quindi si auto-esonerò la settimana prima del decisivo spareggio salvezza), ritorna “a casa” dopo un paio d'anni più di sfortune che di fortune in categorie superiori (Eccellenza Lombarda e Piemontese).

A parte le nostre chiare e mai nascoste antipatie calcistiche nei suoi confronti, che fa fede e che dovrebbe fare sempre e comunque fede, son i risultati. Ecco appunto!

Ma purtroppo nel calcio, anche e forse soprattutto in quello dilettantistico, ci sono meccanismi che sfuggono a quasi tutto il ben pensare e il buon proposito. E si, sfuggono ma il più delle volte non son ignoti!!

Ecco spiegato. senza però spiegarlo, quello che è un vero e proprio calcio nel culo a lei Mister Cecchini!

Non se la prenda Mister, la vita, come ben sa, ha un sapore strano ed è sempre pronta a cambiare il proprio percorso fermandosi o deviando ad ogni pisciata di cane; ma su una cosa non fa sconti e per questo mette sempre sulla propria strada un bellissimo cartello di pericolo con su scritto che il tempo è davvero tanto tiranno, ma tanto è tiranno quanto è galantuomo!

Morale quest'ultima, semplice e storicamente più vera anche di una fetta di salame; e chi vivrà vedrà!!

Ps: Al Borgo SD dovranno "togliere" il Noce dalla domanda di iscrizione, perchè a quanto ci risulta, è proprio il Campo di Noceto che è stato depositato come scelta. Ma per questo, credo che ci sia tutto il tempo

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 08/07/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,11529 secondi