Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Torneo di Carignano, piena confessione, si speculava sui bambini!

Una mail spedita dagli organizzatori alle Società partecipanti chiarisce senza volerlo (che pes Scottu!!) che Braiati aveva ragione! Non c'era copertura assicurativa - Nonostante le rassicurazioni per molti (se non per tutti) ragazzi non c'è ancora! Offeso dal Team Carignano il Presidente del CRER Paolo Braiati – Emiliagol accusata di fare del gossip chiede le dimissioni di Scottu che si è autodenunciato a Braiati! Intervista alla Segretaria dell' Anzolavino (MO) che ci spiega come si fanno i Tornei Giovanili in piena regola! Imparerà Scottu?

TEAM CARIGNANO  - In riferimento a quanto apparso su un sito internet scandalistico locale, vi segnaliamo che il Torneo è regolarmente affiliato con l'UISP.
Dato lo scopo ludico del nostro torneo,  al fine di tutelare al meglio i partecipanti (atleti, allenatori, dirigenti) abbiamo provveduto ad assicurare l'intera manifestazione con una copertura assicurativa con Cattolica Assicurazione.
Vogliamo quindi tranquillizzare tutte le Società partecipanti e ricordare che i vostri rappresentanti possono verificare tale contratto assicurativo venendo presso la nostra Sede durante lo svolgimento del Torneo.
Restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento.
Cordiali saluti. 
A.C. Team Carignano 2003 
Strada Montanara, 554 - 43124 - Carignano - Parma - tel. e fax 0521638316

Bymanso - Da non credere, ma quella sopra è la mail inviata a tutti i partecipantti dai prestanome del Team Carignano organizzatori ufficiali del Torneo

SITO DI GOSSIP? Scottu, parla di Emiliagol, o del Presidente Braiati?

No perchè Emiliagol ha postato le parole e la video intervista al Presidente del Comitato Regionale Emilia Romagna, quindi è a lui che Scottu si rivolge dandogli del bugiardo!

E bravo il nostro presidente del Carignano che con una gabola è anche il “padrone” del Team Carignano che è organizzatrice del Torneo!

E bravo il nostro Presidente del Carignano che telefona a destra e sinistra, Presidente Braiati compreso, parlando del Torneo senza averne titolo, visto che il regolamento della FIGC non permette e quindi punisce le gabole delle doppie società. E si, avete letto bene, Scottu ha chiamato il Presidente del CRER a nome del Torneo che non è il suo Torneo.

Finito il “e bravoil nostro presidente”, andiamo a sviscerare quanto scrive il Team Carignano sul torneo:

Sito scandalistico Emiliagol? Si lo è lo sarà sempre, perchè denunciare al mondo chi provoca scandali di cui vergognarsi è una vera e propria missione. E in questo caso, lo scandalo è del Team Carignano del suo presidente prestanome (sa quello che rischia?), del Carignano e del Presidente Scottu, che non trova di meglio che cercare di nascondere le parole (video) del Presidente Braiati!

Torneo Ludico? Il Team Guadagna dal Torneo e poi dona al Carignano? Bhe, se è così, sempre di donazione si tratta!

Ha provveduto a stipulare un'assicurazione “al fine di tutelare al meglio i partecipanti (atleti, allenatori, dirigenti) ?

Bene, questa assicurazione che hanno appena fatto (lo dicono loro stessi) e che nessuno ha visto (non viene spedita a nessuno per loro stessa ammissione) non fa che confermare le parole del Presidente Braiati, che ha denunciato “Qui si rischia sulla pelle dei bambini”!

Il Torneo regolarmente affiliato UISP è un'altra di quelle cose che fanno impallidire chiunque abbia a cuore le sorti dei propri ragazzi!

E si, perchè anche questa affiliazione è arrivata a tempo scaduto (dopo il nostro articolo), ed è forse la peggior pezza che potevano mettere quelli di Carignano: In pratica, il Torneo dice che c'è l'affiliazione al UISP, ma non a FIGC e CSI !

Sempre in pratica, la direzione del Torneo, mette al riparo (forse, e ripeto forse) quelle società che hanno cartellini UISP e lascia nella merda quelli che hanno cartellini CSI e FIGC! . Per quanto riguarda i piccolini che hanno l'auto arbitraggio, crediamo che l'affiliazione all' UISP non copra proprio nulla e nessuno.

Ma magari ci pensa la Cattolica Assicurazioni con quella polizza che “non si può vedere” al di fuori del campo di Carignano!

Fii che strano, nessuno ne ha una copia. Che sia una poliza a sua insaputa? O magari è una semplice polizza che copre gli infortuni dovuti alla presenza alla manifestazione, che è ben diversa da quelle (assai più costose dei cartellini) che coprono gli atleti in campo? A saperlo!!

Care Società che non avete cartellini UISP, o che avete squadre di piccolini auto arbitrati, voi cadete nell'articolo del regolamento che recita che le assicurazioni dei partecipanti spettano a voi!

E secondo il mio giudizio (sindacabile), ci cadono anche le stesse Società che hanno cartellini UISP. L'unica soluzione è correre a fare i cartellini dopo aver detto a Scottu che deve smetterla di prendere in giro la gente, perchè alla fine chi deve far da trottola è proprio lui!

E intanto che ci siete, fate una telefonata e ringraziate davvero Braiati. I vostri ragazzi se mai avranno un'assicurazione in questo Torneo, lo debbono proprio al Presidente del CRER e non al “personaggio” Scottu che ha fatto di tutto per darvi degli asini raccontandovi la rava e la fava e adesso con questa mail che vi ha inviato, rincara la dose trattandovi ancor più da emeriti imbecilli!

Come abbiamo visto, il Presidente del Carignano, che poi è anche il “Gestore” tramite prestanome del Team Carignano, l'ha prima fatta fuori dal vaso, e poi, invece che chiedere scusa, ha pensato di scaricare le sue responsabilità su Emiliagol che non ha fatto altro che riportare le parole di Paolo Braiati (lo ripetiamo per far capire bene chi è Scottu) .

Quindi, caro Scottu, se farla fuori dal vaso ci sta, pensare di prenderla in mano per tirarla su di noi è un' operazione che altri più furbi di te hanno tentato di fare.

Bada bene, erano sicuramente più furbi di te e i risultati, si son ben visti. L'esempio più calzante è quello dei Crociati Noceto e del Real Crociati: Doppia Società e bambini, le assonanze di riferimento!

Per Concludere: Emiliagol, dopo aver letto la mail del Torneo di Carignano, ha deciso che proseguirà la denuncia del comportamento del Carignano, poiché gente come Scottu deve andarsene da questo mondo.

La pulizia che abbiam cominciato tempo fa, continuerà con il Presidente del Carignano di cui chiediamo formalmente le dimissioni!

Vogliamo soddisfazione e cercheremo di avercela. Procura Federale compresa!

Quanto sopra, è stato inoltrato alla FIGC e al Presidente Paolo Braiati che non potrà che prendere atto del fatto che il Presidente del Carignano gli ha telefonato come organizzatore del Torneo del Team Carignano e che non contento, descrive le sue parole come “ Gossip”!

Braiati al sarà content, ve! E Scottu? L'è tant furob che al se auto denuncé!!

Da non credere!!

Precedente articolo con intervista a Paolo Braiati

Braiati, qui si rischia sulla pelle dei bambini! Non posso permetterlo

La Piccardo ritira la Partecipazione, le parole di Franco Scrinzi - Così parla il Presidente del CRER del Torneo di Carignano: "Inviate le carte alla Procura Federale; si specula sulla pelle dei bambini

 

Intervista alla Segretaria dell' Anzolavino (Promozione C) che ci spiega come fare seriamente un Torneo Giovanile FIGC ad invito non facendo pagare le iscrizioni! Impera ve, Scottu!

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 16/05/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,44357 secondi