Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Uisp: Colorno, Oiki, Apd Five, A-Team, Lemignano sono le capoliste

SEN.A: Colorno sale a +6, rocambolesca vittoria del San Secondo al quarto minuto di recupero SEN B: Oiki rinforza il primato, il Casaltone blinda i playoff DIL A: nell'anticipo gli Apd Five vincono al terzo di recupero il big match con il Trecasali e salgono al primo posto DIL B: La Varanese è l'ottava qualificata per i playoff, Avis Casalmaggiore e Fornovosport pareggiano senza sussulti AMATORI: Continua il duello per il primato tra Lemignano Satrel e Tabiano, Ondanomala batte l'Husky

  Scritto da Guloo il 04/03/2017

Nb. nell'immagine l'esultanza della Varanese con la conquista dei playoff (DIL B), il video qui sotto, venerdi 3 marzo si vede che i giocatori attendono il risultato (grazie alla chat live di Emiliagol) del passo falso dell'Avis Casalmaggiore per poi partire con i festeggiamenti !



SENIORES A

Performance straordinaria del Colorno di Arcieri con la sesta vittoria consecutiva ma sopratutto un numero impressionante di reti all'attivo nelle ultime quattro gare con ben 16 gol, anche oggi domato il Bar Centrale con un perentorio poker a zero. Al secondo posto, seppur in fase calante, regge il Corcagnano nello scontro di alta classifica con la Condor Salso, un pareggio che permette di mantenere a distanza gli avversari che devono ancora recuperare una gara con Il Cervo Collecchio. Al parrocchiale di San Secondo grandi emozioni con i padroni di casa avanti 2 a 0 a fine primo tempo con il Colorno San Polo fanalino di coda, ripresa con gli ospiti che ribaltono il risultato al 70' (doppietta di rigore per Spiteri), ma non fanno i conti con il subentrato Pattini (prima gol stagionali) che segna al 75' e al quarto minuto di recupero in mischia l'insperata di vittoria dei padroni di casa. Nelle zone alte sale a quota 22 punti i Dipendenti Sanità con il poker rifilato al Fontanellato (doppietta di Toggia), ennesima performance del Bazzano che supera nel delicato scontro salvezza il Cervo 3 a 2, ai padroni di casa purtroppo non basta la doppia di Battilocchi, bazzanesi ora fuori dalla zona retrocessione. Infine il Milan club torna alla vittoria superando in trasferta il Fontevivo due a zero con le reti di Luca Militello e dell'ex di turno Gobbi che segna direttamente da corner. 
Nel prossimo turno big match Condor Salso - Colorno, il Corcagnano secondo gioca in trasferta contro il Bazzano, poi scontro salvezza Colorno San Polo - Il Cervo.

:::::::::::::::::::

SENIORES B

La capolista Oiki mantiene il pronostico della vigilia battendo sul proprio campo tre a uno il Carignano con doppietta di Brembilla. Per la lotta playoff vittoria fondamentale per il Casaltone che con una rete di Manicardi supera il coriaceo Arci Toscanini, bene anche il Felino nel due a zero al Vengo Li con una doppietta di Agnetti, per gli ospiti è la quarta sconfitta consecutiva. Bellissimo e ricco di gol lo scontro salvezza Virtus - Casale terminato quattro a cinque, entrambe si giocavano l'ultimo posto e nessuna fino ad ora aveva mai vinto. Domenica mattina si attende lo scontro Inzani - Corale Verdi. Lunedi 6 si disputeranno altri due recuperi che pareggierà quasi totalmente il conto delle gare giocate, Casale - Vengo Li e Virtus - Felino. Tra i marcatori rimane saldo al primo posto Marco Mirri dell'Oiki.

:::::::::::::::::::

DILETTANTI A

Gli APD Five nella gara di giovedi sera con la rete di Antonioli al terzo minuto di recupero contro il Trecasali sono momentaneamente in vetta al campionato per la prima volta dopo 16 giornate, nelle gare del sabato pochi gol su tutti i campi in un girone dove si segna poco ma vittorie di misura che cambiano e rilanciano squadre in classifica. A madregolo gli A.V.D. Bar Centrale con una rete di Laurini battono lo Scurano che cosi perdono la chance del primo posto, poi ritorna alla vittoria la Fulgor Rondine con una rete nel primo tempo di Capone a discapito di una Palanzanese che proveniva da quattro vittorie consecutive; il Sorbolo con una rete di De Maio batte il Felino e raggiunge metà classifica salendo a +5 sulla zona retrocessione, il Gaione interrompe la serie nera e impatta a reti bianche con il Fontanelle mentre in fondo torna alla vittoria il Rapid Ragazzola grazie alla marcatura di Chiesa contro il Contignaco, vittoria che fa respirare e tiene vive le speranze di salvezza. Prossima settimana si disputeranno tre recuperi, martedi 7 ci sarà Trecasali - Palanzanese, mercoledi 8 sarà la volta di Sorbolo - La Paz e Felino - Fulgor Rondine poi sabato 11 marzo nella 18^giornata scontri importanti per le zone alte di classifica con Five - Scurano e Fulgor Rondine - A.V.D. Bar Centrale.

:::::::::::::::::::


DILETTANTI B

Ad eccezione degli ultimi quattro recuperi che si disputeranno lunedi 6 marzo per consolidare i punti in classifica (ricordiamo che gli stessi punti varranno anche per playoff e playout) termina la prima fase del girone B. Da giovedi 16 marzo come anticipato dalla Uisp partirà un altro mini campionato dove nei playoff si giocheranno i primi tre posti che consentiranno di essere promossi nei Seniores , nei playout le prime due parteciperrano alla finale di Coppa Uisp mentre le ultime tre dovranno cercare di evitare la retrocessione se istituita nella prossima stagione.
Grazie ai risultati di quest'ultimo weekend è la Varanese l'ottava squadra che lotterà per un posto nei Seniores, la rete decisiva è stata di Villani contro il Pieve, occasione persa invece per il Fornovosport che non è andata oltre il pareggio con l'Inzani giovedi sera e per l'Avis Casalmaggiore rimasta in bianco sul campo del Poggio.
Negli ultimi recuperi di lunedi, occasione per il Real Burag per scavalcare in classifica il Sissa opposta alla Bassa United penultima e per il Fidentia contro il fanalino Inzani per salire al quarto posto. Nei marcatori Garenti del Pieve rimane saldamente al comando con 11 centri.

:::::::::::::::::::

AMATORI

La classifica comincia ad allungarsi in vetta e aumenta cosi il vantaggio delle prime tre tutte vittoriose oggi sulle rivali di media bassa classifica, il Lemignano vince in rimonta sui Dipendenti Sanità per 2 a 1, stesso risultato anche per il Tabiano che sconfigge l'Arci San Lazzaro, ancora in gol il bomber Speranza nei tabianesi che sale con la rete odierna in vetta ai capocannonieri con 12 centri. Due a zero casalingo della Farmacia Tomatis sul Cus Parma, apre Grazioso nei primi minuti chiude la pratica a tempo scaduto Giulio Zoni. Il quarto posto è ora preda dell'Ondanomala che nel match/spareggio promozione supera l'Husky club con una rete di Mercadanti, già in passato autore del gol vittoria sempre contro i blucerchiati di mister Bravi. L'Indomita non sa più vincere (5 pareggi e una sconfitta nelle ultime sei gare) e impattano in una gara pirotecnica con il fanalino Sporting San Leonardo (doppietta di Barbagallo). Dietro torna a vincere due a uno l'Adas Schiaffino e lo fa meritando contro la Junior Gaiano che segna la rete della bandiera solo nei minuti di recupero con Romanini, prima al 20' Chiodo e al 45' Bonomo siglano per gli adasini. Prossima settimana mercoledi 8 marzo è tempo di recuperi, ce ne saranno quattro con la gara di cartello Indomita Triestina - Lemignano Satrel, l'Ondanomala affronta lo Sporting San Leonardo e avrà l'occasione di rinforzare il quarto posto in caso di vittoria.

VIDEO INTERVISTA DELL'ONDANOMALA DOPO LA VITTORIA SULL'HUSKY CLUB


:::::::::::::::::::

Print Friendly and PDF
  Scritto da Guloo il 04/03/2017
Tempo esecuzione pagina: 1,17001 secondi