Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La Capolista Carpaneto rulla con un perentorio 4-1 l' Axys Valsa

La capolista piacentina si riscatta dopo il ko di sette giorni prima a Carpineti e mantiene il vantaggio di 8 lunghezze sulla Folgore Rubiera quando al termine mancano ora cinque giornate. Doppietta di Franchi, reti di Lucci e Minasola

Calcio Eccellenza, la Vigor Carpaneto 1922 fa la voce grossa: 4-1 all’Axys Val.sa
 
CARPANETO (PIACENZA), 19 MARZO 2017 – Un riscatto con i fiocchi, una prova di forza che dimostra come lo scivolone di domenica scorso sia stato solo un intoppo che può capitare in una stagione fin qui trionfale. La sconfitta di Carpineti è solo un ricordo per la Vigor Carpaneto 1922, capolista piacentina del girone A di Eccellenza emiliana che è tornata prontamente al successo grazie al 4-1 casalingo ai danni dei bolognesi dell’Axys Val.sa. Per i biancazzurri di Mantelli è arrivata la vittoria stagionale numero 21 in campionato (l’undicesima in casa), tagliando anche il traguardo dei 60 gol messi a segno. L’aspetto più importante, ovviamente, sono i tre punti messi in cascina, che permettono a Fumasoli e compagni di difendere le otto lunghezze di vantaggio sulla Folgore Rubiera, a segno con lo stesso risultato contro il Carpineti. Otto punti che continuano a essere un buon “tesoretto”, considerando che ora le giornate che mancano al termine sono cinque, con quindici punti in palio. Domenica la Vigor affronterà l’ostica trasferta di Rolo, mentre la Folgore Rubiera sarà di scena a Salsomaggiore.
 
LA PARTITA – Al fischio d’inizio, il Carpaneto ritrova bomber Franchi, che torna dopo la giornata di squalifica, mentre è out l’altro attaccante Girometta, infortunato. L’avvio sorride alla Vigor, che al 2’ si rende subito pericolosa con Fogliazza sulla punizione di Colla. Cinque minuti dopo, quest’ultimo calcia un corner (seguente alla deviazione di Auregli su Lucci) che pesca Franchi, indisturbato per firmare l’1-0. L’Axys prova a fraseggiare, ma fa fatica a entrare nei metri conclusivi, così al 30’ arriva il 2-0 a firma di Lucci, che mette la ciliegina sulla torta all’irresistibile progressione a tagliare dalla sinistra di Minasola. Vibranti anche i minuti finali prima dell’intervallo: al 43’ i bolognesi colpiscono la traversa con Franchini (pallonetto), mentre nel minuto di recupero Minasola lascia partire un diagonale millimetrico che si insacca alla destra di Auregli per il 3-0 biancazzurro. Nella ripresa, al 63’ arriva la doppietta di bomber Franchi (24esimo centro stagionale in campionato), mentre Terzi si fa applaudire in più di una circostanza. Gli ospiti cercano il gol della bandiera, che trovano all’89’ con Ben Bahri, abile a capitalizzare un cross proveniente dalla sinistra per il definitivo 4-1.
 
VIGOR CARPANETO 1922-AXYS VAL.SA 4-1
 
VIGOR CARPANETO 1922: Terzi, Criscuoli (32’ Murro), Barba, Sandrini, Fogliazza, Alessandrini, Mazzera, Colla (69’ Compiani), Franchi (84’ Fumasoli), Lucci, Minasola (A disposizione: Corradi, Berishaku, Ghidotti, D’Aniello). All.: Mantelli
 
AXYS VAL.SA: Auregli, Ben Bahri, Vandelli, Brini Ferri, Somanescu, Ferriero, De Cristoforo (59’ Alpi), Monnolo, Dalrio (70’ Callegari), Franchini, Valim (46’ Campomori). (A disposizione: Millemaggi, Afriye, Giacomucci, Bratu). All.: D’Este
 
ARBITRO: Vegezzi di Piacenza (assistenti Ritorto e D’Andrea di Parma)
 
RETI: 7’ e 63’ Franchi (V), 30’ Lucci (V), 45’+1’ Minasola (V), 89’ Ben Bahri (A)
 
NOTE: Corner 4-5, recupero 1’ e 2’, ammoniti Criscuoli (V), Brini Ferri, Somanescu (A).
 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 19/03/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,67067 secondi