Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

VIOLENZA IN TERZA, IL GIUDICE SQUALIFICA PESANTEMENTE I DUE GIOCATORI

INTER CLUB - SALA BAGANZA 3-0 A TAVOLINO - Una giustizia sportiva che stando alle testimonianze, da noi raccolte, non la racconta poi troppo giusta. E sicuramente la colpa non è da imputare al Giudice stesso, ma al referto dell'arbitro, che ha fatto sparire (NON L' HA VISTA?) "solo" una testata in faccia! Le domande di Emiliagol

Vai alla galleria

COMUNICATO FIGC PARMA

 

ByManso - A noi risulta che i fatti siano andati diversamente e speriamo che nel ricorso, che sarà fatto sicuramente dal Sala Baganza e da Mattia Mantovani (in foto), si arrivi a far luce su questa incresciosa vicenda, che sicuramente non finirà a tarallucci e vino, visto che c'è di mezzo anche la Giustizia Ordinaria (per chi non lo sapesse, la falsa testimonianza va dai tre anni ai sei anni). 

Detto questo, ci piacerebbe sapere come mai l'arbitro a partita sospesa, ha dato spazio nel suo spogliatoio a persona "vicina" a Palmeri, che non solo non era in elenco, ma nemmeno era presente alla partita (è arrivato, secondo le nostre testimonianze ben oltre il termine della partita). Qualcuno non la racconta giusta? Bhe, lo sapremo sicuramente presto chi non la raconta giusta!!! Sicur che chi agh nin vena na gamba!!

ARTICOLO DI EMILIAGOL DI DOMENICA SERA

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da manso il 20/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,14982 secondi