Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

LA FIDENTINA VINCE LA CONCORRENZA E PRENDE BOMBER MONTALI

L' attaccante ex Borgo San Donnino, aveva molte proposte e alla fine a deciso di accettare la Fidentina. A breve avremo la conferma dell'anticipazione di Mansospia che riguarda l' arrivo di Filippo Pioli

COMUNICATO STAMPA: Luca Montali è un nuovo giocatore della Fidentina La Società AS Fidentina dà il benvenuto al suo nuovo attaccante, Luca Montali. Si tratta di un gradito ritorno, infatti Luca ha già vestito la gloriosa maglia granata per due stagioni e mezza tra il 2011 e il 2013 mettendo a segno una trentina di reti nel Campionato di Eccellenza.

Classe 1982, Montali vanta una lunga ed importante carriera nei campionati dilettantistici dove ha vestito le maglie di Traversetolo, Colorno, Crociati e Borgo San Donnino, compagine nella quale ha messo a referto 35 gol negli ultimi due Campionati di Promozione.

Nell’accogliere il nuovo centravanti granata il Presidente Gianluca Iemmi si è detto “molto felice di poter riabbracciare Luca nella famiglia della Fidentina. L’innesto di Montali completa nel migliore dei modi il nostro reparto offensivo, che era già di livello assoluto per la categoria, mettendo a disposizione della squadra un attaccante di esperienza che unisce alle doti fisiche grandi qualità tecniche”. “Mi appresto a vivere questa nuova esperienza con tanto entusiasmo tanta voglia e tanta forza” il primo commento di Luca Montali.

Fra i bomber più prolifici del panorama dilettantistico regionale, Montali ci confida che “il gol a cui sono più affezionato è in semifinale di coppa Italia col Traversetolo... andata persa 2 a 1 in casa, partita di ritorno, l’arbitro dà 4 minuti di recupero e vincevamo 2 a 1... lancio dalla nostra difesa, io appostato nel cerchio di centrocampo e dopo una lotta fisica col difensore riesco di petto a mettere giù il pallone e poi senza pensarci calcio verso la porta...con quel gol vincemmo la partita 3 a 1 e passammo il turno e in seguito vincemmo la coppa Italia di Promozione!!!”.

Poi riguardo agli obiettivi stagionali Luca ci spiega il suo pensiero: “credo che rispetto a qualche anno fa il livello si sia alzato in Promozione e penso che sarà un’altro campionato equilibrato e duro, che sicuramente non si deciderà a marzo ma nelle ultimissime giornate.

Ho ricevuto parecchie offerte dopo la fine del campionato, ma a tutti ho detto che avrei appeso le scarpe al chiodo...poi un giorno inaspettatamente è arrivato in ditta da me una persona che stimo tantissimo e con le idee ben chiare!!! Non ci si può nascondere la Fidentina lotterà per tornare in eccellenza!”

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 21/06/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,07704 secondi