Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CARPANETO IN PERIODO NO? FERMI TUTTI, PARLA IL PRESIDENTE ROSSETTI!

Calcio serie D girone D, il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti analizza il periodo-no dei biancazzurri

Il numero uno del sodalizio piacentino guarda alle quattro sconfitte consecutive e inquadra il match suggestivo di domenica al San Lazzaro contro il Reggio Audace

CARPANETO (PIACENZA), 20 FEBBRAIO 2019 – Il primo momento negativo di una stagione fin qui maiuscola e al di sopra delle aspettative. Un periodo delicato che ci può stare per una squadra che ha come obiettivo la salvezza e che si è sempre trovata con merito nelle parti alte della classifica, mentre ora è comunque nella prima metà pur dopo una striscia di quattro sconfitte consecutive. E’ la fotografia della Vigor Carpaneto nel campionato di serie D, con la squadra di Stefano Rossini battuta anche domenica scorsa a Budrio dal Mezzolara (1-0). Domenica, invece, al “San Lazzaro” arriverà il Reggio Audace per una sfida di cartello, dove il Carpaneto proverà a unire gli stimoli del suggestivo impegno alla voglia di rivalsa. A fare il punto della situazione è il presidente Giuseppe Rossetti, che analizza a 360 gradi il periodo della sua Vigor.

Per la prima volta quest’anno il Carpaneto fa i conti con un momento di flessione.

“Come ho detto ai ragazzi, se mi avessero detto di essere ora in questo posto in classifica vicino alla zona play off a inizio stagione avrei firmato a due mani. Poi quando ti abitui all’aria buona ad alta quota e l’appetito vien mangiando, ti illudi magari di tante cose. Realisticamente, penso che un periodo di difficoltà ci possa stare, lo hanno affrontato diverse squadre in questo campionato. Possiamo recriminare su vari aspetti delle partite, anche se i numeri parlano di un punto nelle ultime cinque, con un pareggio e quattro ko consecutivi. Dobbiamo stringere i denti e al contempo farci un esame di coscienza”.

Domenica scorsa il ko contro il Mezzolara che allunga il periodo-no: quali sono le cause a suo avviso?

 “E’ vero che ci mancavano pedine fondamentali come Mauri, Mastrototaro e Fogliazza, ma credo che il Carpaneto abbia una rosa ampia dove ogni giocatore possa dire la propria. Faccio fatica a trovare una risposta concreta e non voglio entrare in questioni tecniche che competono al nostro allenatore; qualcosa scricchiola in questo periodo e mi auguro che il mister riesca a trovare le soluzioni. Le voci che lo darebbero a rischio? Ribadisco che avrei firmato per essere dove siamo, poi nel calcio succede di dare una sterzata quando mancano i risultati. Ci confronteremo insieme nel caso dovesse proseguire il periodo negativo”.

All’orizzonte, invece, arriva la suggestiva sfida contro il Reggio Audace.

“Abbiamo voluto fortemente giocare a Carpaneto le partite contro Modena e Reggio, ci aspettiamo un pubblico delle grandi occasioni. Credo che gli stimoli vengano da sé in queste partite e mi auguro che la squadra riesca ad avere una reazione importante. Abbiamo la possibilità di rialzare la testa”.

BIGLIETTI - La Vigor Carpaneto 1922 rende noto alcune informazioni logistiche per la partita di serie D in programma domenica alle 14,30 al “San Lazzaro” di Carpaneto tra Vigor e Reggio Audace.

Come in occasione della precedente partita contro il Modena (6 gennaio) è stata decisa l’inversione dei settori ospiti e locali: la tribuna principale (750 posti) sarà riservata in primis ai tifosi reggiani, mentre i sostenitori della Vigor troveranno spazio in quella laterale solitamente dedicata agli ospiti (300 posti). La Vigor ha concesso 500 biglietti alla società Reggio Audace, che li distribuirà in prevendita secondo proprie modalità. Il costo del tagliando è di 15 euro.

Al contempo, è attiva la prevendita per i tifosi della Vigor, che si chiuderà sabato. Il costo del tagliando unico è di 10 euro (tribuna laterale) e si potrà acquistare a Carpaneto alla Macelleria Lommi (via Vittorio Veneto 15), al bar “Boccon Di Vino” (via Vittorio Veneto 19), al negozio Fascino Abbigliamento (piazza XX Settembre 15, da venerdì) e nella sede della Vigor Carpaneto all’interno dello stadio (via San Lazzaro). Inoltre, i tagliandi sono disponibili anche alla Rossetti Market (via Emilia Est 1388, località Santa Maria Maddalena – Alseno). Sabato pomeriggio, invece, sarà possibile acquistare i biglietti unicamente nella sede della Vigor dalle 15,30 alle 18. Domenica – giorno di gara – la biglietteria per i tifosi locali aprirà alle 12,30 contestualmente all’ingresso ai cancelli per il settore. La biglietteria per i tifosi ospiti (e ingresso al loro settore) aprirà invece alle ore 13,15.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Emiliagol il 20/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,11438 secondi