Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

BOTTOLI, MONTECCHIO - BRESCELLO (3-2) E' STATA UNA GRAN BELLA PARTITA!

L'inviato di Emiliagol, che di solito segue il Parma Calcio, si è divetito e secondo lui, contro la tecnica el'esperienza, ha vinto la gioventù e la velocità!

Vai alla galleria

 

By Bottoli - Bella partita tra Montecchio e Brescello con continui capovolgimenti di fronte e buon ritmo .

Vittoria meritata dei padroni di casa che fanno della gioventù (rosa della squadra molto giovane) e della velocità la peculiarità maggiore del loro gioco e gli ospiti dell' esperienza e della tecnica le loro qualità .

Ha vinto la gioventù che  in vantaggio per 2 volte è stata raggiunta , e nonostante dopo 25 minuti in inferiorità numerica, il Montecchio è riuscito a segnare il gol della vittoria e ribaltare con lo stesso risultato il il 3 - 2 della gara di andata ; con questo importantissimo risultato la formazione di casa ha quasi raggiunto matematicamente la salvezza con anticipo .

Spendiamo due parole, facendo loro i complimenti, su Rispoli (99) e Zavaroni (00), che sono sembrati i migliori, senza nulla togliere agli altri contendenti .     

Montecchio: Viva (99) Paini (96) Ravanetti (93) Grandabur (87) Lacerra (89) Lucchini ( 95 ) Setti ( 97 dal 70° Gandolfi  dal 85° Rama ) , Zavaroni ( oo dal 87° Passera ) , Rispoli ( 99 dal 65° Kulluri ( 00 ) , Storchi ( 98 dal 80° Poka 86° ) , Bedogni ( 92 ) . 12 Artich ( 79 ) 15 Reggiani ( 99 ) 20 Mattioli ( 90 )    All . Paolo Gussoni             

Brescello: Borges ( 97 ) ( dal 46° Fabbri 00 )  , Opoku ( 96 dal 55° Boni 97 ) , Bertoli ( 00 ) , Coli ( 91 ) , Bartoli ( 87 ) , Gozzi ( 80 ) , Avanzini ( 87 ) , Mariniello ( 90 dal 60° Benassi 89 ) , Addae ( 94 ) , Pastori ( 00 )  , Genova ( 88 ), 14 Corbettini ( 00 ) , 15 Pierri ( 00 ) , 17 Falcone ( 85 ) , 18 Greco 8 83 ) , 19 Macchitella ( 00 ) , 20 Daolio ( 99 ) . All . Piccinini         

Arbitro Nicola Signaroldi di PC.  ass. Latfidi di PC. Blondon di PR.         

Marcatori: 48° Rispoli ( M ) 54°  Genova ( B ) al 55° Storchi ( M ) al 70à Adde ( B ) al 82° Kulluri ( M ) . 

Ammoniti: Luccini ( M ) Grandabur ( M ) Lacerra ( M ) Bertoli ( B )     Espulso Lacerra per doppia ammonizione .         

Cronaca - Al 5° bella punizione dal limite di Genova che spedisce sulla barriera;

12° Bedogni pure lui da buona posizione dal limite spedisce sulla barriera.

20° conclusione di Storchi dal limite il portiere para

21° dopo una buona azione Bedogni spreca la conclusione

23° dalla fascia destra Avanzini si accentra impegna il portire che spedisce in angolo

32° Lucchini su calcio da fermo per fallo su Adde al limite spedisce fuori

39° ammonito Grandebur per un brutto fallo a 3/4 campo ( benevolo l' arbitro )

41° bella punizione di Rispoli che impegna il portiere a terra

45° l' occasione più limpida capita a Mariniello che fallisce dopo una bella incursione sulla sinistra di Adde ,

46° punizione di Rispoli che Setti da buona posizione non riesce di testa a colpire , si va al riposo sullo 0 a 0 .

 

Secondo tempo - Al 48° vantaggio dei padroni di casa con Rispoli che sfrutta un traversone di Zavaroni dalla sinistra

53° Opoku con una bella progressione sulla destra crossa al centro per Adde che non sfrutta, ma nel proseguo della azione crossa dalla sinistra con Genova che di testa pareggia

55° Storchi riporta in vantaggio il Montechio sfruttando un un rimpallo fuori area e, complice una difesa non attenta si presenta davanti al portiere e segna

67° espulso Lacerra  per doppia ammonizione

70° punizione dalla 3-4 di Gozzi che Adde impatta di testa e pareggia complice, anche qui, una difesa poco attenta

76° Storchi spedisce alto da buona posizione

82° Kulluri classe 2000, conquista un buon pallone si incunea in area e segna con un tiro a fil di palo di competenza del portiere.

Nei restanti minuti più il recupero il Brescello non è più riuscito ad impegnare con azioni pericolose i padroni di casa, che hanno controllato.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Giuliano Bottoli il 24/03/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,16205 secondi