Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

BANDO CAMPO MEDESANO: DUE "FUTURA 2015", COSA C'E' SOTTO?

Una ha vinto il Bando ma non è iscritta al CONI e l'altra va a farsi bella sulla Gazzetta senza averne titolo. L'inghippo, se c'è, qualcuno ce lo deve spiegare; vero Comune di Medesano? Anche il Comune di Fornovo coinvolto nel problema doppia Futura??

Vai alla galleria

Bymansospia - Nel mondo del calcio nostrano, si pensava che la gestione del Campo di Medesano fosse stata presa in carico nel 2016  dalla nuova società nata nel 2015 a Medesano e denominata “Futura 2015 ssd srl” con Presidente Andrea Robuschi, come indicato dai giornali (con tanto di intervista) e dal sito Facebook della predetta società.

La Futura 2015 ssd srl è iscritta al Coni dal 19.05.2015 con P.Iva 02759920347 e risulta essere l'unica Società del Comune di Medesano ad essere appunto iscritta al CONI.

Una condizione quella dell' iscrizione al CONI, che è ben presente nei requisiti del Bando del Comune di Medesano per l'affidamento del Manforti.

E si, tutti, noi compresi, si pensava che fosse la Futura qui sopra ad aver vinto il Bando dell' affidamento del Manforti, ma così non è!

E no, il Bando lo ha vinto la “ASD Futura 2015”, che ha lo stesso indirizzo, ma un'altra Partita IVA (02778560348) e quindi è a tutti gli effetti un'altra Società.

In pratica, due Società differenti con denominazione differente, con Partita Iva differente e forse, anche con Presidente differente, ma, caso più unico che raro, con lo stesso nome e con lo stesso indirizzo!!

Altra differenza di non poco conto, è l'iscrizione al CONI, che per quanto riguarda la Futura ASD, a noi proprio non risulta, come non risulta nessuna attività giovanile di questa fantomatica (calcisticalmente parlando) Futura ASD.

Un' iscrizione al CONI che secondo i documenti in nostro possesso (Bando di gara del Comune di Medesano) è condizione necessaria per la partecipazione al Bando stesso. Lo abbiamo ripetuto, questo punto, perchè ci pare molto, ma molto importante, per quanto riguarda anche la legge ordinaria!

Tanto per non farci mancare nulla, vi informiamo che questa Futura ASD è anche la Stessa Futura, che fa parte dell' ATI che ha preso in gestione i Campi del Comune di Fornovo. Iscrizione al CONI non serve in quel di Fornovo? Ecco, questo non lo abbiamo ancora appurato; ma lo faremo presto!

Ora veniamo al dunque; A breve scadrà l'affidamento del Manforti di Medesano e il Comune dovrà fare un nuovo Bando. Un Bando importante, visti anche gli investimenti della Regione proprio su questo campo.

Per questi motivi è fuor di dubbio che il Comune di Medesano debba far luce sulle due Società Futura presenti sul suo territorio con lo stesso indirizzo civico, ma con denominazioni simil/diverse!

Le incongruenze son materia che non ci spettano, ma le domande si, ci spettano eccome!

Ecco le nostre domande che, per ora, rivolgiamo al Comune di Medesano, alla Futura ASD e alla Futura SSD:

Il Presidente delle due “Future” è lo stesso, o, come risulta a Emiliagol, non lo è?

Come mai il Bando lo vince la Futura ASD e sui giornali compare, con tanto di interviste dove si "appropria del Campo", il Presidente della Futura SSD?

A quale titolo la Futura SSD racconta sul suo sito di essere in possesso della tecnostruttura e del Campo di Medesano, tanto da poterlo affittare a chiunque?

Come è possibile che il Bando lo abbia vinto una Società non iscritta al CONI e che non fa attività sportiva?

Perchè si è sentito il bisogno di diversificare due “FUTURA 2015” in quel di Medesano, spacciandole, almeno mediaticamente, una per l'altra?

Come è possibile che il Presidente della Futura ssd (Robuschi), sulla Gazzetta di Parma (leggi), si dica contento dell'accordo con il Comune di Medesano, perchè così i "suoi" 200 bambini hanno finalmente un "casa"? 

Bene, ora attendiamo le risposte!

La attendiamo da chiunque voglia illuminarci (Futura A, Futura B, Comune di Medesano e Comune di Fornovo), perchè una cosa è certa, Emiliagol non molla l'osso.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Mansospia il 14/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,08275 secondi